martedì 23 novembre 2010

Acrobatico Alex

Chi di voi si ricorda del brasiliano Alexandre Verga, fratello del più noto Rafael, entrambi tra gli uomini più desiderati della Rete? Io si. E anche piuttosto bene, specie considerando che tra i due è il mio preferito: oltre all'innegabile ed evidente sex appeal, trovo che abbia un viso bellissimo, virile e delicato insieme.

Qui lo si vede immortalato mentre si cimenta in alcune acrobazie e prove di forza (clic) in alcuni scatti di prossima uscita in un volume dedicato al Brasile e all'eccellenza della bellezza maschile.

Ammettiamolo: Alexandre è pure troppo. Qui un ingrandimento e qui un altro scatto.

P.s. Ah, stasera mi sono fatto un pianto coi lucciconi, che neanche la Madonna di Civitavecchia e ancora non mi sono ripreso. Alexandre me lo meriterei proprio. Putroppo non funziona così: magari.

3 commenti:

Raphael ha detto...

Vel, un abbraccio!

loran ha detto...

Si te lo meriteresti veramente, e chissà nelle vita non si può mai sapere.
Un abbraccio e come disse una volta Luis Sepulveda "nella vita l'importante è resistere" anche se a volte non è sempre facile aggiungo io.

Velies Thyrrens ha detto...

grazie. Putroppo un sacco di gente si merita un sacco di cose che non ha ovvero NON si merita alcune che gli sono capitate... si fa il possibile, più a lungo possibile. Però alle volte è davvero complicato!
:(