sabato 10 luglio 2010

Il cinema secondo me: Toy story 3

Fantasmagorico: e ve lo dice uno che non ha amato particolarmente gli altri capitoli della saga. Toy story 3 è un film sorprendente: vi divertirà e commuoverà come è successo a me. Persino le le gag più marginali sono ideate con grande intelligenza e non sono mai scontate. E non date retta a chi sostiene che è un film sessista e contro i gay: sapete come sono sensibile sull'argomento; eppure l'oggetto del contendere, il bambolotto Ken in questa versione Pixar, che è assurdamente fashion e che ad un certo punto viene anche sospettato di indossare tacchi a spillo sotto una tuta da astronauta (trovata spassosissima, insieme a quasi tutte le altre che lo riguardano) non mi ha infastidito minimamente. Date retta a me: anche se non avete visto i precedenti Toy Story, andate a vedere questo. Pellicole di questo spessore se ne vedono poche, a prescindere dal mezzo tecnico (animazione o no) con cui sono realizzate.

6 commenti:

Valentina ha detto...

Io ho adorato il primo capitolo, e sono molto incuriosita da questo capitolo, soprattutto dopo il tuo commento... Peccato che non sappia chi invitare al cinema con me! :-( tu ci sei andato da solo o in compagnia?

Velies Thyrrens ha detto...

Sono andato con un gruppo di amici. Vacci, ti piacerà quanto è piaciuto a me!!

loran ha detto...

Mi hai fatto venire la voglia di andarlo a vedere.:)

F. ha detto...

Ci vado io al cinema con Valentina!
F.

Velies Thyrrens ha detto...

ehhh F., mi cadi sui fondamentali!! :))
Dovresti sapere che da queste parti invitare fuori una ragazza non fornisce alcun indizio circa l'identitá di genere di chi si propone!! :)))
Stavolta lo faccio io per te: F. = maschio eterosessuale. Dovresti incominciare a pensare ad un nickname che ti rappresenti meglio della sola iniziale ;)))

Luca ha detto...

Occhio allo SPOILER:








Ma io pensavo che quello con i tacchi a spillo fosse Barbie cammuffata :|