domenica 20 dicembre 2009

Il piccolo tamburino

The little drummer boy, che qui trovate in una versione realizzata dal compianto Stephen Gately, è la mia canzone di Natale preferita. Molto nota negli Stati Uniti, suo paese d'origine, racconta la storia di un ragazzino che, sprovvisto di doni, si presenta ciononostante al cospetto del Bambin Gesù per regalargli l'unica cosa di cui dispone, il rullio del suo tamburo (pa rum pum pum pum): la Madonna, tuttavia, sfinita per il parto e ORRIPILATA al pensiero che il bambino possa destarsi dopo tanto penare, lo fa cacciare dai Re magi che gli sfondano il tamburo e lo lasciano sanguinante nella neve :))) (Di questa parte del testo non sono tanto sicuro, però). Ricordo di averla sentita in televisione, dodici anni fa, in un alberghetto di Londra in cui mi trovavo proprio di questi tempi, qualche giorno prima di Natale.

3 commenti:

BimboSottaceto ha detto...

Ma davvero finisce così?!?!? No perchè è tristissima allora! :(

Velies Thyrrens ha detto...

In realtà no :) Però l'idea di questo ragazzino che ad una madre esausta con un neonato al seno gli offre una RULLATA DI TAMBURO mi ha sempre fatto ridere :) Maria, invece, fa cenno di sì con la testa, e il bue e l'asinello tengono il ritmo (pam rum pum pum pum)

Pero ha detto...

Oddio, che bella questa versione... Sniff =")