martedì 4 novembre 2008

Il prete e la patata

Riporto testualmente (click >>)"In Gran Bretagna un prete ha dichiarato che una patata gli si è conficcata nel sedere dopo essere caduto sull'ortaggio mentre appendeva le tende senza vestiti addosso. L'ecclesiastico, un cinquantenne, ha riferito al personale medico dello Sheffield's Northern General Hospital che l'incidente non è assolutamente collegato ad un gioco erotico. Secondo il quotidiano The Sun, per rimuovere la patata c'è stato bisogno di un intervento chirurgico. L'infermiera Trudi Watson ha dichiarato alla stampa: "Mi ha spiegato, con grande onestà, che stava appendendo le tende della cucina, nudo, quando è caduto di schiena sul tavolo e sulla patata. Non è compito mio dubitare di questa storia. La sig.ra Watson ha continuato raccontando gli altri oggetti che sono stati estratti dal didietro di alcune persone: un cetriolo, una matrioska e un garofano" La cosa del garofano è la migliore ^^'

6 commenti:

Edgar ha detto...

Posso solo dire...
Ahahahahahahahaahahahahahaahahaa!!!

ribaldo ha detto...

Un mio amico medico mi ha raccontato di aver trovato una madonna in una tempesta di neve (dentro una boccia di vetro).
Forse sarebbe stata più adatta al reverendo...

caiman23 ha detto...

questa può anche essere vera come storia, (e se lo è c'è vermente da pensare, soprattutto dopo le ultime dichiarazione di Benedetto XVI, vedi post precedente) ma di tante che se ne raccontano in giro sono delle vere e proprie leggende metropolitane.
ricordate la canzone di Elio "mio cugino"?
ciao Vel. ;)

Anonimo ha detto...

volete mettere la praticità di appendere le tende nudi, magari a tapparelle alzate, rimagari di sera così abbiamo pure l'effetto 9 settimane e 1/2? Ma per favore! :( Luca

Gan ha detto...

Un signore delle mie parti fu ricoverato con una trota nel retto.
Disse,guarda un po', che stava cambiando le tende nudo , che c'era il freezer spalancato pieno zeppo di trote surgelate, che lui ci era caduto dentro centrando in pieno una delle trote. Non me l'ha raccontata mio cuggino, ma il medico che fece l'intervento.

Anonimo ha detto...

ma per favore...
certe volte è meglio raccontare la verità per non perdere completamente la faccia...

shamrock