martedì 24 luglio 2007

Non vado d'accordo

Non vado d'accordo...
- con quelli che lavorano solo loro, e il cui lavoro è più impegnativo e stressante di tutti gli altri messi insieme, da che è stato inventato il lavoro;
- con quelli che non hanno "un minuto libero in tutta la giornata";
- con quelli che considerano l'amicizia una collisione di particelle (che alle volte si verifica, alle volte no e la cosa non fa differenza per alcuno);
- con quelli che invece di prendere impegni fanno delle dichiarazioni programmatiche e che credono che non fare una cosa insieme (qualunque essa sia) sia lo stesso che farla;
- con quelli "che tanto ci sarà un'altra occasione"
- con quelli che per sono eccessivamente indulgenti con loro stessi e che non vedono al di là del loro naso...
Ne conosco molti? Un paio. E cioè troppi.

8 commenti:

baol ha detto...

aggiungo:
- con quelli che "ci vediamo, mi raccomando non ci perdiamo di vista" e poi cambiano il numero di telefono e spariscono

- con quelli che chiedono sempre comprensione x loro ma non si sforzano neanche un pochino x capire te.

ah...

Anonimo ha detto...

Ah bhe e vi stupite??? Son TUTTI così, ne hai conosciuti due? ritieniti MOOOLTO fortunato io non ho conosciuto che questi in tutta la mai vita

Velies ha detto...

vedo che non sono il solo a pensarla in questo modo. comunque io non parlavo necessariamente di partner, ma di uomini in generale (o di "amici" in particolare)

baol ha detto...

Infatti, anch'io. Non so perché ma do più valore all'amicizia che alla relazione affettiva, per questo ci resto peggio quando a comportarsi così è un amico.

Anonimo ha detto...

Figuriamoci se sei il solo. Pure io parlavo di "amici", ma perché ne avete mai visto uno degno di chiamarsi tale? Ti lamenti tu per due! La verità è che più sei disponibile, generoso ecc. e più te la pigli nel..., è inutile parlarne, ormai sono giunto alla irremovibile conclusione che l'uomo è così: approfittatore, falso, ipocrita e ingrato. Purtroppo dopo averlo preso in quel posto da sempre non vedo altra spiegazione. Io mi son sempre fatto in 4 per gli altri spessissimo a mio discapito e il risultato? che per 29 anni me la sono presa nel didietro (giusto per ribadire) e sono solo.
Purtroppo chi è più sensibile come noi ci rimane male, ma bisogna rassegnarsi e sapere che l'amicizia semplicemente non esiste e inutile sperarci.
Aggiungo: se tornassi indietro col XX che mi priverei anche della cosa più inutile per gli altri.

tidusquall ha detto...

ma quanto siete tragici ... non sono mica tutte così le persone. Avete avuto la sfortuna di torvar epersone csoì. Io i miei amici fidati ce li ho e me li tengo ben stretti

zorba ha detto...

tragici un ... corno. Tu parli bene perché hai trovato delle persone a posto (e comunque guardati bene). Io ho avuto esperienze simili a quelle descritte. Le persone non sono tutte così? No, forse l'1% non lo è, e se le hai beccate te tienitele ben strette hai ragione, ma senza sbatterlo in faccia agli altri però

Velies ha detto...

beh... anche io ho trovato gente a posto, nella maggior parte dei casi: è che hanno le loro... cadute (come tutti) - di lì il senso del post