martedì 24 ottobre 2006

Prima e dopo

Se non vedessimo il filmatino youtube >> che documenta la trasformazione, stenteremmo a riconoscere nella strafiga dell'immagine sotto l'insignificante ragazzina brufolosa ritratta nella prima fotografia. Il trucco? Un bravo fotografo, una truccatrice in gamba e tanto fotosciop - con cui è stato anche allungato il collo (!).

Tuttavia io non dispero, e continuo a credere alla bellezza, quella che, come dice il saggio, salverà il mondo, quella di fronte alla quale non c'è scampo, nè rimedio. Quella che esiste in natura anche senza fotoritocco (Andrew, Evandro, Rafael, Alexandre...) E' vero, la bellezza non dura. Ma che altro dura? L'amore? L'amicizia?!?

2 commenti:

Freddy ha detto...

Guarda che anche le foto di Evandro & C. sono ritoccate (se sono fotogenici e belli di natura, lo solo solo UN PO') ma, in fondo, che importa? Come diceva quel genio di Oscar Wilde : "La Bellezza è l'unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Le filosofie si disgregano come la sabbia, le credenze si succedono l'una all'altra, ma ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed un possesso per tutta l'eternità".

Velies ha detto...

Lo so, freddie, non sono nato ieri (purtroppo), che fotosciop è diventato indispensabile. Vedessi che occhi azzurro spettacolo, mi sono confezionato per me!!

Però, se vedi i filmati (quello di evandro su tutti), concorderai con me che questi ragazzi sono molto belli anche senza fotosciop, mentre la tizia delle foto di sopra, in condizioni normali, è abbastanza cesso. Ovvio poi concludere che la bellezza perfetta è come babbo natale, la certezza del diritto, l'equità fiscale, e cioè una favola della buonanotte.

Se consideri che spesso non riusciamo ad avere neanche il ragazzo della porta accanto (inteso non come figura retorica, ma in senso letterale del termine), rifarsi gli occhi con.. i belli ed impossibili non è poi una cosa tanto sbagliata. Sogno per sogno, tantovale mirare in alto, quanto a fantasie!