giovedì 12 ottobre 2006

Foglia di fico

Uno dei lettori più affezionati di questo blog mi ha inviato oggi una bella raccolta di foto del calendario 2007 dei Dieux du Stade, i rugbisti francesi che ogni anno posano per un calendario da cardiopalma.

Vi risparmio le foto, non tanto perchè non siano bellissime, quanto perchè esse hanno già da diverso tempo infestato la Rete e le si trovano ovunque con una certa facilità >>. Una cosa, piuttosto, mi colpisce: quegli scatti lasciano poco o pochissimo all'immaginazione e, anzi, ci sono diversi nudi frontali. Tuttavia, il sesso non viene mostrato mai per intero ma viene quasi sempre occultato da una manina pudica che ne nasconde una superficie peraltro minima.

Me ne sfugge la ragione: un nudo è un nudo, senza se e senza ma. Non vi sembra che sia come nascondersi dietro una foglia di fico?!?

5 commenti:

Stormbelt ha detto...

Si, in effetti non capisco neanche io... Ogni anno mi sembra che le foto diventino sempre più audaci... Però c'è sempre la mano o cmq qualcosa che corre leggermente... Proprio per far rosicare.. :) immaginate i calciatori de noi altri in scatti del genere cmq... Neanche morti lo farebbero!

Stormbelt ha detto...

Mamma che italiacano che ho usato... Chiedo scusa... È l'ora :(

Velies ha detto...

Ah... pensi che sia per far "rosicare"? A me sembrava falso pudore chiesto dal fotografo...

tidusquall ha detto...

non credo che siano i fotografi che gli dicono di coprirsi .. secondo me sono loro stessi che lo fanno per pudore ... cmq ciò non toglie che le foto sono comunque stupende! *_*

Freddy ha detto...

Il pudore non c'entra: in alcuni stati se si vede un pene è "pornografia", se non si vede è "erotismo" (della serie: quando l'ipocrisia scrive le leggi) quindi credo si tratti solo di ragioni di marketing. Per quanto riguarda gli sportivi, se li paga Playgirl o G Magazine, guardate un po' dove vanno a finire il "pudore" o la "manina"...