martedì 27 giugno 2006

Sbronzo o finocchio?

Il sig. Johnny Depp non è il mio preferito, ma so che a molti piace, ed in ogni caso riesce sempre a far parlare di sè.

Dopo l'estate uscirà in Italia il seguito di Pirates of the Caribbean, nel quale il Nostro, al fianco di Orlando Bloom (qui intento a sbaciucchiare un uomo), torna a vestire i variopinti panni del Capitano Jack Sparrow. Stavolta però i dirigenti della Disney, secondo quanto riferisce lo stesso Mr. Depp, sono rimasti quantomeno perplessi.

Sono venuti da me e hanno detto: "Che succede? Che significa? (Sparrow) E' gay? E' ubriaco? Non si capisce cosa dice, ti mangi le parole!" Ci hanno investito un sacco di grana, e vedono questo tipo veramente strano fare qualcosa che essi non avevano mai visto da un essere umano.

Li capisco, ma le cose non sono cambiate ugualmente. Dovevo fare quello che andava fatto, anche se c'era il pericolo di essere licenziato. Se farei anche un "Pirati" n. 4 (il n. 2 e il n. 3, di prossima uscita, sono stati girati insieme - NdV.)? Senza alcuna esitazione!


Dev'essere bello, essere tanto indispensabili da beneficiare di una sostanziale impunità!!

Nessun commento: