mercoledì 24 maggio 2006

Uno contro uno

Ancora lui, Jake Gyllenhaal, in un virile match di pallacanestro, più che sufficiente per far scatenare la nostra fantasia ;) Tipico di noi violenti contro natura: attribuire agli uomini dai quali siamo attratti dei flirt con altri uomini. Gi inglesi, che quanto a gay e a modi di dire sono molto più avanti di noi, definiscono questo atteggiamento thinking wishfully.

Era già successo, tra i tanti, proprio con Giacomino Gyllenhaal, uno degli uomini più bloggati della Rete (per quanto ho ultimamente il sospetto che sia un coglione): lo si era visto in compagnia con un giovanottino niente male, un certo Austin Nichols, e i due formavano obiettivamente una bella coppia, tanto che i pensieri impuri si sono sprecati.

E' che Jake è l'aspirante frocio perfetto: bello e sexy, con quell'aria da furetto ridens che lo rende quasi irresistibile.

Qui vedete Mr. Gyllenhaal immortalato nel corso una partita a basket 101 (uno contro uno) con l'ennesimo bel ragazzo. Di chi è la colpa, dei pensieri impuri? Nostra, o sua, che si accompagna sempre agli uomini :D ?

Nessun commento: