domenica 5 marzo 2006

Thinking wishfully

Thinking wishfully, cioè esprimere un pensiero che è in realtà un'aspirazione, una speranza, più o meno segreta. E' un errore che commettiamo spesso, specie riguardo ad uomini molto belli, ai quali attribuiamo flirt con altri uomini.

E' quanto è successo in questi giorni con Jake Gyllenhaal e il suo nuovo pal, Austin Nichols (1980): è bastato avvistarli insieme, e si è scatenata la fantasia di tanti, sulla Rete. Tuttavia...

Tuttavia, alle volte, e per puro caso, si indovina. La vedete questo addome sexy e muscoloso? Appartiene a qualcuno visto più volte su questo blog, che si descrive così:

"Ho 24 anni, sono modello per l'intimo maschile, sono 1.80, muscoloso, guadagno oltre un quarto di milione di dollari l'anno, vado con le ragazze e con i ragazzi: sono bisessuale, cerco amici".

Di chi si tratta? Ehehehe... quando mi è stato segnalato (grazie Doug) non ci credevo neanche, eppure è lui. Leggete qui la sua scheda, e tutte le zozzerie che i visitatori hanno lasciato scritte... :) Non so se è un mitomane, o se il profilo è autentico. Nel dubbio, gli ho scritto anche io... :D

4 commenti:

Daniele ha detto...

I don't like him, but his body is sooo hot :-P

PS: i'm back ^_^

Simone ha detto...

Tienici aggiornati circa la sua (possibile) risposta! :-) Ma chi è questo Doug?! ;-)

Velies ha detto...

hai ragione godslayer, non mi piace neanche a me (...). Preferisco il fratello...

FireMan ha detto...

a proposito... guarda un po qui:
http://yadoge.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=890902