giovedì 2 febbraio 2006

Le mutande di Beckham

David Beckham, beccato qui in un momento di apparente intimità (che volete farci, io ho le mie fonti ;), è uno degli uomini più bloggati del pianeta e l'eco di ogni cosa che fa, anche la più insignificante o la più stupida, si riverbera all'infinito anche grazie alla Rete. Beckham, più che un calciatore, è ormai un vero e proprio fenomeno mediatico, e contano più le sue stranezze che le sue doti di atleta.

Perchè, quanto a stranezze, il nostro David, che la moglie ha ribattezzato Goldenballs, non se la cava male. Lo sapete che il giovanottino spende 1.000 sterline al mese - la bellezza di euri 1.472,95 al cambio di oggi, per acquistare biancheria intima Calvin Klein che cambia due volte al giorno, gettando il paio precedente, per non mettere due volte lo stesso slip?!

Se ne compra trenta paia alla volta, un paio di volte il mese, spendendo 900 euri a botta!!! Non si capisce perchè, con tanta biancheria intima a sua disposizione, Beckham abbia dichiarato che non disdegna di indossare quella pizzi e merletti della moglie...

3 commenti:

Stormbelt!!! ha detto...

ma perchè buttarle tutte quelle mutande dico io... mi sa che nn conosce ancora ebay :D

Velies ha detto...

Sapevo che a qualcuno sarebbe venuto in mente...
grande storm!

Sensato ha detto...

HAHAHHAHAHAHA è verooo!!!

Cmq è anche agghiacciante eh...a parte che così fa una pubblicità assurda a CK (come se ne avesse bisogno :P)