lunedì 2 marzo 2015

Trentenne derubato dei testicoli

Sentite che roba: qualche giorno fa, al termine di uno spettacolo, il trentenne attore russo Dmitry Nikolaev si godeva un meritato bicchierino in un locale di Mosca quando è stato avvicinato da una bella ragazza bionda che ha cercato di attaccare bottone (riuscendoci). Dopo un po' di convenevoli, il buon Dmitry si è lasciato convincere ad accompagnare la bionda in sauna dove i due si sono baciati e hanno continuato a bere insieme. Il giorno successivo l'attore si è svegliato ad una fermata dell'autobus, in preda a dolori lancinanti e coperto di sangue: all'ospedale, dove è stato prontamente accompagnato, i medici hanno constatato che l'uomo era stato pesantemente drogato e aveva subito la rimozione chirurgica dei testicoli (!!), attuata oltretutto con una certa perizia: in pratica, gli hanno rubato gli zebedei. Si teme che gli organi sottratti siano stati immessi nel mercato nero dei trapianti, ma la polizia non ha rilasciato ulteriori commenti. (sembra una notizia falsa ma non lo è >>)

2 commenti:

Narciso ha detto...

Ossignoreiddiosantissimo!! O_O

Velies Thyrrens ha detto...

sisi orribile. Tanto orribile che ho il dubbio se sia vero!!