martedì 2 settembre 2014

Pesche in mutande

Confezione di pesche venduta con il nome di "Frutti maturi": i singoli frutti sono stati pazientemente abbelliti con paia di simpatiche mutande e disposti in un'elegante confezione disponibile per un'ottantina di dollari.


E' un'idea di qualche astuto commerciante cinese, nata probabilmente per sfruttare commercialmente la festa di QIXI che cade il settimo giorno del settimo mese del calendario lunare tradizionale. (fonte >>) Mi domando se questa in questa trovata vi è qualche allusione sessuale.

2 commenti:

Loran ha detto...

Viste le mutandine pensavo fosse una trovata giapponese invece è cinese si vede che anche loro condividono la passione per gli indumenti intimi femminili.

Velies Thyrrens ha detto...

si beh.. non è però che sia una cosa di gran gusto!