mercoledì 24 settembre 2014

Candele fetenti

Non so per quale ragione qualcuno dovrebbe acquistare delle candele che emanano fragranze sgradevoli invece che profumi: se quel qualcuno esiste, tuttavia, credo dovrebbe dare un'occhiata al sito candelefetenti >> tramite il quale, tra altre, vengono vendute anche quelle che vedete nella foto, "agli odori corporali" (!) la cui immagine promozionale, non a caso, è un'ascella pezzata. E' come se qualcuno fosse riuscito a infilare una borsa da palestra in una candela, ha osservato uno dei clienti del geniale prodotto che ciononostante stuzzica ben poco la mia curiosità. Eppure le "fragranze" sono molte e molto diverse tra di loro: tra quelle che non inducono il voltastomaco solo a parlarne ci sono "Olio da motore", "Banconote nuove", "Auto nuova" e "Giubbotto di pelle". Le altre potete vederle da soli.

1 commento:

Loran ha detto...

Si è vero che certi odori anche se non considerati dei profumi possono essere gradevoli ad esempio l'odore del olio dei motori delle officine dei meccanici non mi dispiace magari però dipende anche dal meccanico, bisogna anche dire però che una cosa è un odore in un certo contesto ed un altra è sceglierlo come profumazione della casa.