martedì 27 maggio 2014

Massaggio col serpente

A Cebu, nelle Filippine, ci si può far praticare un massaggio davvero rilassante: ci si reca nello zoo cittadino e ci si distende supini onde consentire a pitoni burmesi di avvolgerci tra le spire, così, per vedere l'effetto che fa. In teoria dovrebbe essere un massaggio rilassante, però a vederlo così non sembrerebbe. Prima di respingere l'idea dovreste comunque considerare che 1) il massaggio è gratuito 2) i serpenti vengono precedentemente nutriti con vari chilogrammi di pollame onde saziarne la fame 3) tutti insieme pesano soltanto 250 kilogrammi e hanno dei nomi così carini (Michelle, Walter, EJ e Daniel) che non si può averne paura. Certo, basta non muoversi e attenersi strettamente alle istruzioni che si ricevono... Il gestore dello zoo, che tra l'altro è provvisto di un nome di chiare origini italiane, Giovanni Romarate precisa: "All'inizio i visitatori sono timorosi ma quasi tutti gli ospiti che provano il massaggio coi serpenti poi lo apprezzano". Anche al bel ragazzo del filmato, piace "... tranne quando i serpenti cercano di stringermi il collo"

Nessun commento: