domenica 16 marzo 2014

Reinventare il sacco a pelo

Sacco a pelo di nuova concezione, partorito dalla fertile mente dell'architetto e designer statunitense Forrest Jessee. Non so se vorrei dormire in una specie di bozzolo e certamente non desidero riposare in terra (considerate che io meno di quattro stelle manco mi presento). Eppure pare che 'sto coso sia ergonomico e la sua forma speciale consenta il libero passaggio dell'aria. Compatto e portatile, lo si indossa in meno di un minuto. Non sarà bello e indossandolo si assomiglia ad un qualche enorme rifiuto organico da gettare ma almeno non si perde tanto tempo per metterselo. Meno male.

Nessun commento: