lunedì 9 dicembre 2013

Foto di pargoli con madri nascoste

"Madri nascoste", raccolta di fotografie di pargoli le cui madri, per assicurare l'immobilità necessaria ad impressionare la pellicola (all'epoca occorrevano almeno 30 secondi), si "travestivano" da tendaggi o da poltrone. Il risultato è inquietante e risibile.



Queste che vedete sono le mie preferite - notate anche l'aspetto perplesso dei suddetti bambini. Il libro si compra qui >>

3 commenti:

Loran ha detto...

Certo che erano ingegnosi una volta, per gli adulti cerano le solite pose appoggiati alle colonnette o marchingegni che bloccavano la testa, ma un bambino è tutta un altra storia, come lo tiene fermo.

Casualboy ha detto...

Sembra American Horror Story...

Velies Thyrrens ha detto...

Sì, vero?!?! Orribile! ;)