mercoledì 27 novembre 2013

Cuoricino di platino impiantato nell'occhio

Gente grulla: una tizia, tale Lucy Luckayanko si è fatta impiantare un cuoricino di platino dentro l'occhio con l'obiettivo di apparire più attraente (?) e farsi notare dalle persone. L'operazione chirurgica, che è costata la modica somma di 3.000 dollari, è stata realizzata per la prima volta nella città di New York dal dottor Emil Chynn, direttore medico del centro "Park Avenue Laser Vision", il quale ne ha garantito l'assoluta sicurezza. "E' un pezzettino piccolo di platino che è stato creato per essere inserito sopra l'occhio e non dentro di esso, quindi non c'è alcun rischio di cecità o altro". Al massimo un po' di sangue o un rischio di infezione: niente che un po' di antibiotici non possano scongiurare. La paziente, tuttavia, sembra contenta del risultato estetico: "il 50 percento dei miei amici mi chiedono se sono matta ma il restante 50 percento ritengono che sia una cosa supercool!" (fonte >>) Sono quasi sicuro che sia una bugia pietosa, però.

Nessun commento: