mercoledì 20 marzo 2013

Prostitute settantenni

La curiosa storia delle gemelle Louise e Martine Fokkens, le prostitute più anziane di Amsterdam, mi era sfuggita. Le arzille vegliarde hanno fatto "la vita" per cinquanta e passa anni, intrattenendo un numero fantasmagorico di uomini: oltre 355.000 (in pratica, gli abitanti di una città di media grandezza). Una delle due ha ora attaccato le calze a rete al chiodo e si è messa in pensione, complice l'artrite che gli impedisce di fare "le posizioni"; l'altra, che non riesce comunque a vivere di pensione e quindi deve arrotondare, mantiene un cliente affezionato "Viene da tanti anni, è un po' come andare in chiesa la domenica". Il documentario realizzato sulla loro vita, "Meet the Fokkens" ha dato alle gemelle una grande popolarità: le vedete sopra firmare autografi anche a beneficio di quel bel ragazzo sulla destra che non avrebbe certo bisogno di pagare (e comunque, non di pagare due che potrebbero essere le su' nonne). (fonte >>)

3 commenti:

Casualboy ha detto...

datemi il nome del ragazzo! sembra josh hartnett dei tempi andati!

Velies Thyrrens ha detto...

casualboy, a noi occorre un ragazzo, mi sa!

Casualboy ha detto...

decisamente! ;(