martedì 5 febbraio 2013

Orsacchiotti non morti

Questi orsacchiotti non morti sono una creazione dell'artista inglese Philip Blackman (che non a caso vuol dire "uomo nero"!) e pare che vadano a ruba, specie tra i ventenni. Realizzati a partire da normali peluche, sono modificati con elementi di lattice e poliuretano e ridipinti in modo da suscitare impressione e raccapriccio e sono quindi perfetti per San Valentino, anche se non esattamente a buon mercato: il prezzo si aggira intorno ai 250 euro. 

Disponibili eventualmente anche su richiesta e cioè provvisti di ferite specifiche per un regalo di sicuro effetto. (vedi qui >>)

1 commento:

loran ha detto...

Un idea regalo eccezionale, magari per una coppia di amici che ha da poco avuto un bambino.