martedì 12 febbraio 2013

Impianto sottocutaneo

Chissà perché uno si dovrebbe far impiantare sottopelle degli inserti di materiale chirurgico che, opportunamente collocati, danno l'idea di una specie di alieno che cerca di lacerare l'epidermide (sembra che ci sia una cicatrice poco sotto la "mano"). La pelle è arrossatissima, chissà che male.

Nessun commento: