lunedì 18 febbraio 2013

Follia Pistorius

Mi ha fatto una certa impressione leggere l'incredibile storia di cronaca nera che ha riguardato Oscar Pistorius, accusato di omicidio della compagna Reeva Steenkamp. Più passano i giorni, più sono i dettagli che emergono su questa folle storia: oggi pare che in casa dell'atleta siano stati trovati superalcolici e degli anabolizzanti vietati che potrebbero avergli indotto una specie di furia chimica. Boh. Pensare che Pistorius, con la sua faccia da bravo ragazzo, dava l'idea di essere il prototipo dell'eroe positivo. Davvero non si sa mai con chi si ha a che fare.

2 commenti:

loran ha detto...

Ho sentito anche del ritrovamento di una mazza insanguinata, certo che fa impressione anche in relazione al suo aspetto, un po' come nel caso di Jeffrey Dahmer, belli biondi con gli occhi azzurri e poi.....

Velies Thyrrens ha detto...

si, effettivamente c'è anche una mazza da cricket insanguinata... viene meno la scusa del ladro introdottosi per caso!!
Certo che fa una certa impressione: constatare degli istinti omicidi in un uomo molto bello fa a cazzotti con la percezione che si ha di lui. Naturalmente se poi lo dovessero condannare perché colpevole è bene che di galera non esca più!!!!!