lunedì 19 novembre 2012

Bed, Breakfast e penetrazione estrema

La gente sono fantastici: due tizi, tali Juan Carlos François, hanno istituito un singolare ostello dedicato al fisting (!), la pratica sessuale estrema che prevede la penetrazione con una o con entrambe le mani. Situato a 150 chilometri da Parigi, l'ameno Bed and Breakfast attira clienti di tutti i tipi: impiegati, liberi professionisti, medici e padri di famiglia, i quali evidentemente condividono la filosofia dei titolari: "E' la relazione più intima che si può intrattenere con qualcuno, a parte toccarne il cervello con le dita. Quando la si pratica si toccano le viscere del partner e attraverso le viscere, tutti gli organi interni. Richiede molta attenzione. Consiste nell'atto di aprire la percezione dell'altra persione in un modo quasi spirituale, religioso. Crediamo nella magia del sesso". L'elegante resort, non a caso denominato Cappella FISTina mette a disposizione dei suoi ospiti una vasta gamma di attrezzature (divaricatori per veterinaria, mazze da baseball, racchette da ping pong, birilli, coni spartitraffico). Il divertimento è assicurato. Ma non chiedetemi a cosa servono le racchette da ping pong, lo ignoro.

Fonte: http://www.vice.com/read/bed-and-breakfast-and-fisting-v18n8?Contentpage=2

2 commenti:

loran ha detto...

Almeno però a guardare dalla foto è un luogo fresco e luminoso invece delle solite pareti e roba in cuoio o gomma neri.
Le racchette da ping pong penso che servano se uno oltre la fisting vuole passare allo spanking.

Amleto ha detto...

Sono sconvolto! Non sapevo dell'esistenza di posti del genere...