martedì 30 ottobre 2012

Schiaffeggiati da Antonio Inoki

Quando il Wrestling si chiamava ancora "catch" e all'alba delle TV private c'era TONY FUSARO che improvvisava telecronache "dal Budokan di Tokyo" (ma in realtà da uno studiolo di provincia da PULCIARI), c'era il mitico Antonio Inoki, che qui schiaffeggia a richiesta i suoi ammiratori, ben felici di farsi prendere a pizze in faccia. Certo, gli scrittori firmano libri e i lottatori menano le mani. Io però da lui due schiaffi me li facevo dare, anche solo per affetto...

Nessun commento: