mercoledì 31 agosto 2011

Sirenetti saltellanti

Evandro Soldati (dal minuto 1.14 del filmato) è il protagonista, insieme ad alcuni altri, di un servizio fotografico per il decennale di una rivista di moda. A quanto pare, stavolta il suo lavoro è pure pià impegnativo del solito: oltre a farsi ammirare (e desiderare) deve saltellare su un tappeto elastico facendo le faccine... Demenziale? Colpa nostra, non dovremmo desiderarlo...

Pronto soccorso in campo

Qual è esattamente l'infortunio subito da questo giocatore? E in che consiste l'intervento del medico? :)

martedì 30 agosto 2011

David per i blog

David Beckham, da sempre uno dei miei preferiti, sembra fatto apposta per ottenere pubblicità gratuita sui Blog (non che ne abbia bisogno, o che apparire qui gli possa giovare minimante, si fa solo per dire): le sue foto ottengono sempre un certo successo e anche questa, forse per via della peculiarità della posa, non è da meno. La trovo più bizzarra e sconveniente che sexy, comunque. Mi starò imborghesendo?

Gayracula

Locandina del film per adulti "GAYRACULA", 1983 circa. Nella geniale pellicola, il conte Gaylord e il suo servitore Boris vanno a Los Angeles ad incontrare uno degli accoliti del malvagio Conte, il Marchese de Suede, presumibilmente intrattenendosi gli uni con gli altri durante la via.

Trash come solo il peggior porno trash sa essere. Non so se doveva far ridere o risultare eccitante. Sembra infatti che uno dei protagonisti maschili mostrasse una propria variante di un trucco noto alle spogliarelliste, quello di sparare una pallina da ping pong inserita nelle parti intime, usando i muscoli del pube. La variante in questo caso, oltre a NON contemplare il pube (...), riguardava l'improbabile proiettile: non una palletta di plastica, bensì delle sfere d'acciaio (!!) (clic >>) Ps. per strano che possa sembrare, questo genere di sexy horror continua ad essere prodotto anche nel 2011...

lunedì 29 agosto 2011

Tapis roulant ecologico

Ci sono cose che sinceramente non mi spiego, e questa è una di quelle. Se dovessi descrivere questo ordigno a chi non l'ha mai visto direi che si tratta di un tapis roulant di un manto erboso (!) sul quale si può camminare all'infinito a patto di essere stati opportunamente imbracati ad una trave (e avere tanto tempo per pulire la sporcizia dopo la passeggiata). Ebbene, si tratterebbe di una descrizione che non rende giustizia alla geniale invenzione. Controllate voi stessi.

Mutande con foro estensibile

Mutande da uomo realizzate con tessuto elasticizzato, provviste di un forellino grande come una monetina ma che, grazie appunto alle proprietà della stoffa, è in grado di allargarsi a sufficienza. Sembra che fosse un indumento venduto solo per corrispondenza, che pure non pare aver preso piede. Un vero peccato, eh?!?

sabato 27 agosto 2011

Emile dopo il dentista

Un paio d'anni il piccolo David fu ripreso dal padre mentre si trovava sotto gli effetti di un'anestesia particolarmente aggressiva che lo faceva sragionare completamente. Il video "David after the dentist" ebbe un certo successo e fruttò anche qualche spicciolo al giovanissimo paziente. Meno interessato ai soldi è probabilmente il 26enne attore americano Emile Hirsch, protagonista di diversi buoni film, tra cui Into the wild e Milk, che pure ha voluto farsi riprendere dopo essersi svegliato dall'anestesia totale praticatagli per la rimozione chirurgica dei denti del giudizio. La clip, girata giusto un paio di giorni fa, è di difficile comprensione (Emile farfuglia e dice cose effettivamente senza senso): a parte alcuni vaneggiamenti, spiccano un paio di frasi, tipo "Voglio essere come quella ragazza che vuole andare dall'unicorno", e il commento circa le modalità di esecuzione dell'operazione: "Hanno usato tipo... delle pinze?" "No, non pinze, solo..." "Solo un PENE!"

venerdì 26 agosto 2011

Brent Corrigan "Orso" Mannaro

Brent Corrigan (al secolo Sean Paul Lockhart, classe 1986), uno dei protagonisti più sexy dei film per adulti, continua la sua carriera cinematografica "in divenire", battendo un circuito comunque ancora abbastanza di nicchia. E' il caso di questo filmetto ad episodi intitolato Chillerama, parodia dei peggiori B movie, in cui il ragazzo interpreta un "Orso" mannaro, cioè un adolescente che si trasforma in un omone corpulento e peloso quando si eccita.

Naturalmente la pellicola, che è stata proiettata in qualche convention (tra esse, il London FrightFest Film Festival) è assolutamente infame: "Without a doubt, CHILLERAMA positively gross. There are plenty of dick and poop jokes (and matching visuals) not to mention a demented blue-colored blood zombie sex orgy set to Fats Domino's song “My Blue Heaven.", dice una delle recensioni che si trovano in Rete. Sarebbe bello ogni tanto un film gay che non fosse solo strappalacrime o come in questo caso, assolutamente demenziale, un film che possa ambire ad arrivare al circuito mainstream per meriti artistici. Corrigan rimane però incredibilmente sexy e desiderabile.

mercoledì 24 agosto 2011

Paparino Andrew

Noah, il fantolino al centro, è il figlio neonato di Andrew Stetson che è padre da pochi giorni. Vabbè, dai: prima o poi doveva succedere.

La Madonna nel mango secco

Dopo le tante miracolose apparizioni verificatesi quest'anno mi sarei aspettato qualche giorno di pausa. Invece no: i misteriosi fenomeni continuano a susseguirsi gli uni agli altri con un ritmo vertiginoso (?). E' di questi giorni l'avvistamento della Beata Vergine in un MANGO DISSECCATO, avvenuto in Arizona ed inequivocabilmente testimoniato dall'immagine che vedete.

Nonostante la chiarezza e l'incontrovertibilità della manifestazione sovrannaturale, stavolta c'è però chi dubita. Al contrario, io non ho alcun dubbio: vedere la Madonna della frutta mi sembra una cosa perfettamente normale.

lunedì 22 agosto 2011

Evandro reginetta

Ho trovato questo video non recentissimo di Evandro Soldati, il top model brasiliano che chi visita questo blog conosce bene (è una delle mie fissazioni): lo pubblico nonostante non sia una novità, sia perché contiene delle belle immagini, sia perché l'intervista e soprattutto le risposte date da Evandro prescindono dal momento in cui sono state registrate e in pratica vanno bene sempre. Anzi, a dirla tutta, sembrano quelle di una reginetta dei concorsi di bellezza. Cosa ti piace del tuo corpo, di cosa non faresti a meno uscendo di casa... Per quanto qui faccia la figura della velina, io lo desidero ugualmente.

mercoledì 17 agosto 2011

Il simpatico scherzo delle mutande surgelate

Una simpatica burla e l'occasione per mostrare un po' di pelle... Tra qualche giorno si riprende, con delle novità (forse): non fate che torno e non trovo nessuno!!

giovedì 4 agosto 2011

Tanga a cucchiaio

Elegante tanga "a forma" di cucchiaio, costituito da una leggerissima struttura di silicone coperta da morbido satin.

Calza come un guanto (si fa per dire) e non costa neppure un patrimonio: 15 euri scarsi direttamente online >>. Disponibile in due misure, small e large a seconda della circonferenza del cerchietto in silicone. Qui una visuale frontale del raffinato accessorio: mai più antiestetici segni dell'abbronzatura.

mercoledì 3 agosto 2011

Bellezza al bagno

Ripesco nel mio hard disk quelle che credo essere vecchie fotografie di questo bel ragazzo: Massimiliano Ossini, trentadue anni, volto noto agli spettatori della Rai e corpo passato tutt'altro che inosservato a tutti coloro che frequentano questo blog.

Massimiliano è un po' troppo bello per limitarsi a condurre programmi sulla natura ma forse un po' troppo "per bene" per cose più... sbarazzine. (qualcuno, sul blog, ha opportunamente commentato "sprecato per trasmissioni in cui è vestito"). Comunque sia, contattato da me su Facebook, alla domanda "che impressione ti fa ricevere complimenti dagli uomini", Ossini ha risposto saggiamente "i complimenti fanno sempre piacere".

martedì 2 agosto 2011

Gesù nel rampicante

Dopo le sorprendenti apparizioni di questo periodo, scrupolosamente documentate da me, il Salvatore continua a manifestarsi agli uomini e si è ora appalesato in una forma ancora più prodigiosa: non come figurina dai contorni indistinti bensì come vero e proprio oggetto fisico. Un signore che abita in Colorado, Don Taylor, percorrendo una stradina di campagna ha infatti avvistato un vitigno che ha inspiegabilmente assunto le sembianze di Gesù crocifisso. "Non sono un uomo religioso", ha precisato Taylor, "ma l'immagine mi ha colpito. E il fatto che fosse davanti ad una chiesa mi è sembrato anche più interessante" (fonte >>)

ps. chi mi segue sa che pubblico spesso questo genere di notizia (naturalmente senza alcun intento derisorio per chi crede). Trovo questi "avvistamenti" assolutamente risibili e spassosi; tuttavia, non è detto che voi li troviate altrettanto divertenti. Che pensate?