sabato 10 dicembre 2011

Biglietti della lotteria in cambio di cacca di cane

A Taiwan gli escrementi dei VOSTRI (notate che non ho detto NOSTRI) amici a quattro zampe sono diventati un problema tale che l'amministrazione pubblica cerca di incoraggiarne come può la rimozione. Per esempio, regalando biglietti della lotteria (!) in cambio del prezioso sacchettino. Non vorrei essere l'omino che controlla: sia perchè è un lavoro veramente ingrato, sia perché potrebbe essere lui stesso a regalare proprio un biglietto vincente allo zozzone di turno. Io mi mangerei le mani.

Nessun commento: