mercoledì 2 novembre 2011

Subite vessazioni? Comportatevi in modo meno gay

No, non è un ammonimento che proviene dal nostro amico Giovana*di, bensì un suggerimento che è stato ricevuto dagli alunni di una scuola della contea dell'Essex, in Gran Bretagna e documentato nel rapporto "Anti-Bullying Work", basato su dati raccolti presso 250 insegnanti ed aluinni e predisposto dall'Essex County Council (clic >>). Nel rapporto si constata che gli insegnanti non avrebbero ricevuto alcuna formazione circa il modo di affrontare questo tipo di vessazioni e che alcuni di loro, a quanto pare, dispensano consigli improbabili, improvvisando. Il County Council ha richiamato gli insegnanti della scuola dell'improvvido commento (non resa nota) ad una maggiore riflessione, ma il problema evidentemente resta e per certi versi, tutto il mondo è paese. Non so come siano gli insegnanti adesso, ma ai miei tempi sarebbero stati i primi a fare battutacce. Ci pensate a cosa dicono i religiosi che insegnano nelle scuole?!? Ho i brividi.

3 commenti:

shamrock87 ha detto...

no comment.... -.-

p.s. Ciao Velies!! =)

Velies Thyrrens ha detto...

Ohhhhhhhhhh!
Bentrovato!!!
:)

shamrock87 ha detto...

Ahahaha grazie!
Della serie, ''ogni tanto ritornano''... ^^