martedì 15 novembre 2011

James sotto tortura

Alcuni ragazzini australiani si divertono a "torturare" il loro amico James che a quanto pare non disdegna affatto. La clip è incredibilmente sexy (notate che uno dei ragazzi tiene le dita sui capezzoli della vittima) e trasuda un omoerotismo smodato: è incredibile il tipo di giochi che i maschi talvolta fanno tra di loro, non solo in giovanissima età.

1 commento:

loran ha detto...

Almeno questi non si mettono i petardi nel sedere.