martedì 8 novembre 2011

Generazione di depravati

Simpatico libretto intitolato "La generazione omosessuale: raccontata, per la prima volta, la vera storia dietro quella che può facilmente diventare non la generazione beat, non la generazione perduta, bensì la malata, malata, malata generazione omosessuale!", scritto da un certo Carlson Wade (qui sotto pseudonimo) e pubblicato nel 1967. Non mi è chiaro se si tratta di un modesto saggio oppure di un'opera di fantasia. Comunque sia, mi piacerebbe leggerlo. Davvero. Anche se non garantisco che riuscirei ad arrivare in fondo.

2 commenti:

Watkin ha detto...

L'illustrazione di copertina sta lì per invogliare all'acquisto gli eterosessuali, vero?

loran ha detto...

Saggio o romanzo era l'epoca di Anita Bryant.