domenica 18 settembre 2011

Froci da bruciare

"Froci da bruciare: Per la prima volta, la verità circa l'allarmante diffusione dell'omosessualità nell'America contemporanea.", simpatico libretto del 1962 di un certo Matt Bradley. Secondo me qualcuno ce l'ha ancora nella biblioteca e ogni tanto se lo rilegge. Un brano a caso:

"Il pervertito ha rapporti sessuali con animali, mostra i genitali ai bambini piccoli, mutila donne inermi mentre sono legate e imbavagliate, indulge in rapporti sessuali con i cadaveri, si percuote o prega altri di essere percosso e compie persino atti di cannibalismo. In altre parole, i pervertiti sono pazzi. Gli omosessuali sono semplicemente sciocchi." Naturalmente non sono in grado di verificare l'esattezza della citazione, che ho trovato qui >> Anche se quindi gli omosessuali sarebbero semplicemente "sciocchi" se paragonati ai veri e propri malati di mente, non mi sembra comunque una cosa carina da dire.

2 commenti:

Luca ha detto...

Sono solamente sciocchi, però bruciamoli lo stesso che non fa mai male.

loran ha detto...

Di pazzi che scrivono cose del genere ne è pieno il mondo, il brutto è che spesso la politica sia quella laica che quella religiosa li usano per affermare il suo potere e le sue ideologie.