lunedì 6 giugno 2011

Termotazza gay

Avete mai visto le tazze per liquidi caldi che, riempite, rivelano decorazioni altrimenti nascoste? Scommetto di sì: ricordo che nei negozi di gadget ne esisteva una su cui era raffigurato un omaccione fisicatissimo, vestito solo di un minislippino. Bastava aggiungere una qualsiasi bevanda calda per far "sparire" l'indumento e rivelare il prezioso segreto (ehm). Meno boccaccesca e più arguta è questa tazza "coming out": il calore fa apparire 14 famosi personaggi gay della storia, come per una personale uscita dall'armadio, le cui porte si "spalancano" grazie al tè delle cinque. Undici dollari neanche, direttamente online >> Che figata.

Nessun commento: