domenica 26 giugno 2011

L'uomo più zozzo del mondo

Kailash Singh non si lava da 37 anni come "fioretto" per gli dei: nel 1974, poco dopo il matrimonio, infatti, un prete gli disse che evitare ogni contatto con l'acqua gli avrebbe garantito un erede maschio. Non è chiaro in che modo questo sarebbe dovuto avvenire, né perchè gli dei dovrebbero trovare gradevole un sacrificio tanto bizzarro ed infatti di figli maschi non se ne vedono. E non perchè la moglie, sopraffatta dall'orrore, non si giace più col suddetto signore (anzi), ma perchè probabilmente questa non è la strada giusta. "Mi laverò quando rinasco", ha fatto sapere l'astuto agricoltore. (fonte >>)

Nessun commento: