lunedì 28 marzo 2011

Uova alla pipì

Tongzi dan: uova bollite nella pipì di bambino (maschio), specialità della provincia cinese di Zhejiang. La pipì viene raccolta in grandi contenitori collocati nelle scuole elementari ed usata al posto dell'acqua per bollire le uova, il cui guscio, dopo una prima fase di cottura, viene opportunamente rotto in modo da consentire che il liquido ne ARRICCHISCA il sapore. L'elaborata preparazione richiede una giornata intera, ma chi ha assaggiato questa prelibatezza garantisce che si tratta di tempo ben speso. Se vi viene la curiosità di gustare questo Tongzi dan, basterà aspettare qualche mese: Lu Ming, chef della città di Dongyang in cui questa tipica specialità primaverile spopola, si sta adoperando in modo da poterla esportare al più presto. (fonte >>)

1 commento:

Daniele ha detto...

stavo leggendo il tuo blog, ormai controllando sistematicamente ogni settimana.....peccato che sta volta l'ho fatto appena dopo colazione.....leggendo questo articolo delle uova al piscio momenti vomito!!! non vedo l'ora di assaggiarle guarda!