mercoledì 23 marzo 2011

La mangiatrice di sabbia

La sig.ra Uttar Pradesh, di anni 70, consuma ogni giorno 2 kg di sabbia, nel senso che se la mangia. "Lo faccio ormai di quarant'anni, è la mia abitudine. E non ho nessun problema per questo", dice la simpatica signora indiana che, per la verità, non ha un'aria troppo felice. All'inizio i suoi familiari mostravano preoccupazione; ora sembrano invece del tutto a loro agio con l'eccentrica abitudine, tanto da rifornire la sig.ra Pradesh di sabbia "fresca" presa dal mercato che la nonnina mangia tranquillamente (clic >>). A quanto pare si tratta di un disturbo dell'alimentazione (MA VA'?!), denominato picacismo legato a certe carenze di ferro e zinco nell'organismo ovvero a veri e propri disturbi ossessivi compulsivi. Detto così mi fa già meno ridere: però io una che si mangia 2 kg di sabbia non l'avevo vista mai.

Nessun commento: