domenica 27 febbraio 2011

Il tatuaggio di David

David Beckham è riuscito a fare di sé un vero e proprio fenomeno mediatico e da molti anni tutto quello che lo riguarda ottiene una sua eco. E' il caso dell'ennesimo, orribile tatuaggio che si è fatto fare e del quale ha persino parlato in un'intervista, poi prontamente pubblicata su youtube >>. La cosa curiosa riguarda però non tanto il disegno (una deposizione dalla croce in cui Gesù è portato via dai Cherubini?) quanto la farneticante motivazione che sta dietro la scelta: "ad un certo punto della mia vita i miei ragazzi dovranno prendersi cura di me... è quella la ragione". Boh. Non voglio credere che si paragoni al Salvatore; inoltre, come ho già detto altre volte, non sono interessato al suo cervello. E' un peccato però che con tutto quell'inchiostro addosso il suo bel corpo si vede appena.

Nessun commento: