mercoledì 11 agosto 2010

Libri

Imparare qualcosa della sorellanza è sempre utile; peccato lo scivolone su "outing", clamorosamente confuso con "coming out": magari il libro è un prodigio della letteratura, ma l'editore italiano non sa neanche di cosa sta parlando. P.s. come avrete notato, sono in pausa dal blog; dopo ferragosto - con calma - si ricomincia ;)

Nessun commento: