giovedì 4 marzo 2010

Vanity Evandro

Foto tratta dal numero 7 della rivista online Vanity Teen >> Comincio ad essere un po' troppo vecchio per questo genere di fissazioni. E poi queste immagini, in fondo in fondo, mi mettono solo di cattivo umore.

5 commenti:

Valentina ha detto...

Un tempo scrivevi che contemplare la bellezza di Evandro ti metteva in pace col mondo!

Velies Thyrrens ha detto...

Non era vero. Quando mi trovo esposto alla bellezza che è o che mi appare irraggiungibile mi incazzo sempre (cosa che alcuni trovano curiosa). Io a uno come Evandro potrei stargli accanto MASSIMO cinque minuti, poi me ne andrei bestemmiando come un saraceno. Oppure userei la mia famosa frase di seduzione, ad esito pressochè garantito:
WKRLMGHQKH

Gayburg ha detto...

La frase di seduzione mi sembra l'idea migliore! Ora che la leggo non ho dubbi sulla sua efficacia :)

Velies Thyrrens ha detto...

... è che quando uno mi piace parecchio mi imbarazzo a morte e riesco a dire solo quello!
:(

loran ha detto...

Oggi a Roma piove e fa freddo ma dopo questa foto la giornata è luminosa e calda.
A me il solo conteplare la bellezza da un appagamento sia fisico che mentale forse perchè come pittore sono abbituato al gurdare.