sabato 18 ottobre 2008

Conto alla rovescia col kazoo

In risposta a quelli che mi accusano di usare questo blog solo per mostrare giovanotti di bell'aspetto discinti, propongo questa clip che è quanto di più lontano dal desiderio e dalla concupiscenza: un terribile sfigato che, invece di farsi finalmente uno shampoo, canticchia una vecchia canzone degli Europe, la mitica The Final Countdown, accompagnandosi con uno strumento musicale realizzato mettendo insieme un ukulele, un minipiano per bambini e un kazoo. Genio o demente? Io ho la mia risposta, stabilite quella giusta per voi!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

erano senz'altro meglio i bei giovanotti discinti.... ;)

caiman23 ha detto...

geniale se non cantava e la faceva solo strumentale, la mimica facciale merita, coraggio da vendere.

loran ha detto...

Non voglio fare l'avvocato difensore, ma chi sono quelli che preferiscono un post come questo a uno su Rafael Verga?
E poi anche quando ci sono giovanotti discinti i post di Velies non sono mai solo incentrati sul mostrare carne e basta.

tidusquall ha detto...

anche io preferisco i bei giovanotti discinti XD

(però dai poverino non chiamare quel tizio uno sfigato, sa suonare secondo me XD)

ribaldo ha detto...

Ha un bel tiro ritmico, questo qui!
...beh, ha proprio solo quello!

Anonimo ha detto...

Non dare degli sfigati ai giovanotti che non rientrano nei canoni di manzeria di qs blog perché mi cadi. I giovanotti discinti possono essere 10 volte più sfigati. Fino ad un po' di tempo fa mi sembravi una specie di rarità nel mondo delle pazze dalla lingua biforcuta che danno sui nervi (basta leggere alcuni blog di isteriche per rendersi conto del livello di cattiveria a cui possonoa rrivare i gay), ma ultimamente stai leggermende virando verso il modello comune! Non molto, ma basta il pensiero per rabbrividire. Tieni duro che hai il ns appoggio, puoi essere divertente senza offendere.
Ciao

Velies Thyrrens ha detto...

Ovviamente stavo scherzando. Il filmato l'ho trovato sorprendentemente trash, e per questo doppiamente divertente. Detto tra di noi, io alla sua età non ero un adolescente, ma un crimine contro l'umanità!!! ;)