martedì 12 febbraio 2008

Seconda classificata

L'ungherese Zsolt Szigetváry si è aggiudicato il secondo premio della prestigiosa competizione per la miglior foto del mondo (la prima classificata, avrete visto, è la fotografia del soldato americano nel bunker in Afghanistan) con questo scatto che ritrae una coppia gay che è appena stata aggredita ed è in attesa di soccorsi. (fonte >>) Peccato fare notizia per questo, ma la foto è davvero bellissima.

3 commenti:

Lord ha detto...

"Una coppia gay che è appena stata aggredita..."
Possiamo pure dire solamente due ragazzi in attesa di soccorso, cioé, non è che i gay hanno un tesserino di riconoscimento che li identifica al primo sguardo... io se vedo 'sta foto penso a due che aspettano un'ambulanza e non a due gay che aspettano un ambulanza... Certo è, che quello dietro ha un polsino nero di pelle abbastanza da finocchio, come anche la canotta, ma può essere anche un etero con tanto cattivo gusto insomma...

Velies ha detto...

una giusta considerazione: tuttavia la foto ha una specie di titolo che è "Couple targeted in anti-gay violence wait for medical help, Budapest, Hungary". Che fossero omosessuali mi pare lo si possa dedurre dal fatto che si parla di "coppia oggetto di violenza anti gay". Però sul polsino di pelle hai ragione! :D

Gan ha detto...

Lord, la ricordo questa foto: fu scattata al gay pride di Budapest, quando gruppi di estrema destra attaccarono duramente i manifestanti .