martedì 5 febbraio 2008

Cavallo goloso

Una bizzarra clip dell' "artista" (mai virgolette furono più appropriate) giapponese Wotaken >>: il simpatico filmato mostra il nostro eroe che, vestito di un mascherone da cavallo e di un orrido bikini (o, come pare che si dica, mankini) in stile Borat, raccoglie senza alcun criterio apparente dei funghi e li cucina per poi consumarli. Da tempo non vedevo una cosa tanto assurda e disturbante. Se qualcuno di voi è in grado di spiegarmene il senso...

2 commenti:

tidusquall ha detto...

io posso dire che la musica la conosco, è quella che si sente di sottofondo nel combattimento finale con il boss in Final Fantasy VI XD
Per il resto... è davvero nonsense il video °_°

B6x75 ha detto...

Allora, la "mutanda sexy" è il tradizionale fundoshi, abito intimo tradizionale nipponico.
Questa version però non è sicuramente tradizionale, per colore e bretella.
Per quanto riguarda i funghi, beh l'amanita muscaria è notoriamente allucinogena se consumata nelle dosi corrette.
Il riferimento musicale è ovviamente "allucinogeno".
Il filmato, da quel poco che ho potuto cogliere dalle scritte è un festivo inno alle droghe e in particolare a come cucinarle.
Ci sono anche i passi per la cucina.