lunedì 11 febbraio 2008

Acciughina Riggs

Conoscete questo ragazzino qui sopra? No? Dovreste, trattandosi di uno dei top model che in questo momento va per la maggiore. Tyler *acciughina* Riggs, stella delle passerelle di Milano, New York e di tutto il mondo.

Qualcosa mi deve essere sfuggito e, a mia insaputa, l'ideale di bellezza maschile è completamente cambiato senza che io me ne accorgessi: da uomini con l'aspetto ed il corpo da uomini (da Andrew a Rafael, questo blog ne è pieno) a ragazzini implumi e dall'aspetto emaciato come quelli che, all'epoca della scuola, noi non esitavamo a definire mezze seghe (scusate il francesismo) perchè incapaci persino di trattenere in mano il gesso con sufficiente forza :)

Ebbene, facezie a parte, chi mi segue sa già come la penso: non mi piace, non mi piace PER NIENTE. Questo Tyler mi dà la sensazione di essere malaticcio ed inadatto ad alcuna attività fisica (non parlo di sesso, ma, tanto per dire, aprire un barattolo!). Passi per il fisico asciutto (già Evandro alle volte mi dà da pensare), ma non esageriamo!!

Eppure non ho preso neanche le foto peggiori di Mr. Riggs, fatta eccezione per questi due scatti candid che francamente sono al limite dell'impresentabile. Come dite, è colpa delle Polaroid? Non direi: o almeno, questa scusa non vale per tutti: alcuni fanno comunque la loro porca figura. Ma forse è solo una mia idea, e a qualcuno l'adolescente anoressico piace: pronunciatevi, ragazzi/e!!

16 commenti:

Nicola ha detto...

al di là del bello o non bello, piace o non piace...il problema che riscontro io ultimamente è che in base a questi modelli poi fanno i capi di abbigliamento....
Sono l'unico ad aver problemi a trovare jeans/pantaloni "normalmente" larghi? per non parlare poi di felpe e maglioncini...
fisicamente mi ritengo abbastanza normale (176x73kg) ma non riesco quasi più ad infilare una coscia od un polpaccio in un paio di pantaloni senza che mi facciano un effetto fuseaux...o peggio che mi stringano.....(e vi assicuro che non mi chiamo Rocco Siffredi ;-p)
tra la S e la L ormai non c'è più differenza secondo la mia esperienza...

loran ha detto...

Pensa io Nicola che sono leggermente sovrappeso per riuscire a indossare qualcosa devo comprare tre taglio in più e poi accorciare metri di stoffa praticamente i pantaloni se non li faccio su misura sembrano quelli che andavano negli anni 70.
Per quanto riguarda il mio ideale di belezza maschile concordo con Velies preferisco sempre Andrew. Rafael e Evandro.

Marlene ha detto...

A me piace!
Non sono per gli uomini particolarmente magri, anzi!
Però lui ha quel "non so che" di appetibile...
Poi i gusti son gusti!
Guardate che anche per noi ragazze le taglie dei vestiti si sono completamente trasformate!
Pensate a me 1.72 x 53Kg.... a volte sono costretta a comprare una 42 quando prima a volte mi stava la 38!!!! roba da matti!

salutoni Marlene

Rage against the bigots ha detto...

L'ho sempre detto, il mondo dell'abbigliamento sta diventando dei tappi e degli anoressici.
Come non quotare nicola!! ^_^

Velies sono d'accordo con te: VIVA GLI UOMINI e non 'sti ragazzetti emaciati!!

Velies ha detto...

sull'abbigliamento non mi pronuncio: per ragioni professionali e anagrafiche non mi vesto trendy ma da sofisticato dandy di città e quindi non ho particolari problemi di taglie, anche se per quegli standard io sarei un grande obeso (pur avendo "solo" la 50/52).
sull'estetica, ribadisco che un ragazzino scheletrico di quel genere non mi attrae PER NIENTE sebbene io sia un estimatore del post-teenager.
E, Marlene: scusa, carina, ma è risaputo che le donne eterosessuali mancano completamente di gusto!!! :D :D :D

tidusquall ha detto...

neanch'io ho di questi problemi di taglie, non mi vesto troppo trendy :P
Per il resto, a me piace il tipo. Mi fa... tenerezza ecco XD

hugo ha detto...

quelli così magri in spagna non li han fatti sfilare, sentito ieri il TG?!
e cmq aborro...

Gan ha detto...

Velies, vogliamo vederti vestito da "sofisticato dandy di città"! Ti prego ti prego ti pregooooooooooooo!!! Basta che togli la faccia per via della privacy, e che lasci tutto il resto, dai dai dai !!!!!

Velies ha detto...

ehehe :)
oggi non è che sia poi cosi sofisticato: abito scuro5, camicia bianca e cravatta regimental. Il giorno in cui metto cose più sfiziose magari mi faccio fare una foto...
ps avete riconosciuto la definizione/citazione cinematografica "sofisticato dandy di città", vero?

tidusquall ha detto...

uhm era Jude Law che si definiva così, no? cmq la foto voglio vederla pure io :P

adry ha detto...

non mi piace proprio per nulla!!!!
già trovo le modelle orrende... ma i modelli anoressici, proprio sono ancora peggio, premettendo che oltre tutto a me piace moltissimo la pancetta! ;)
un baciotto
:*

Velies ha detto...

la pancetta?!? Voi donne regolari proprio non avete il minimo senso estetico!!!!
;)

Anonimo ha detto...

sofisticato dandy di città
è la definizione che il dottor frederick Frankenstein da della sua creatura in frankenstein junior...
:)
F.

Marlene ha detto...

Uff.... Ma come non ho gusto!!! Cattivo!!!! :P Cmq il mio migliore amico è gay ed è la persona più splendida che io conosca (e lui non mi dice mai che non ho gusto!!!) :P :P :P
Ehi VELIES.... non è che per caso assomigli a JUDE LAW?? ;) se è così... convertiti!!!!!
Bacioni Marlene

Velies ha detto...

per questo non ti dice che non hai gusto, perchè siete amici!!!! :D

No, direi che a Jude law non somiglio affatto.

ZeroShin ha detto...

A me non dispiace, non è una meraviglia ma ha carattere :)

Almeno lui non è il classico modello bambolotto