mercoledì 31 ottobre 2007

I glutei di Roddick

Mi rendo conto che guardare i ragazzi "a pezzi", tralasciando l'insieme per concentrare l'attenzione su una parte (come fanno i regolari con le donne :) non è il massimo della maturità. Converrete però che il giovane tennista statunitense Andy Roddick ha davvero un bel sedere.

Temperamatite horror

Un gadget di grande gusto e, soprattutto, molto adatto per Halloween: l'appuntalapis da film dell'orrore, nel quale la bambolina con l'occhio trafitto, come bonus, "vomita" anche i trucioli di legno della matita (qui un'altra immagine). Sarebbe stato divertente portarlo a scuola, alle elementari: se avete un nipotino/figlio/conoscente e volete regalarglielo, ve la cavate anche con poco 2.99 dollari, spese di spedizione escluse. Sembra però >> che lo abbiano venduto come il pane, e occorrerà attendere che rientri. Chissà se ce la faremo.

martedì 30 ottobre 2007

Urgenze

All'alce della fotografia è scattato una tempesta ormonale difficile da contenere (ma io al posto del fotografo sarei stato a debita distanza, non si sa mai...)

Chissà se tentare di congiungersi con una statua di bronzo ha sortito l'effetto voluto.

lunedì 29 ottobre 2007

Il Tato di Novembre

Il ventenne Michael Horta, statunitense trapiantato in Brasile, è il sirenetto di Terra.br per il prossimo mese di novembre.

Se si eccettuano alcune scelte discutibili (alcuni protagonisti erano ben al di sotto delle aspettative), Terra ci ha abituato a degli standard stellari - tanto che la Rete riverbera quasi istantaneamente le foto di questi ragazzi, che diversamente sarebbero rimasti degli illustri sconosciuti (come del resto il portale brasiliano che li mette "in vetrina".

Mantenere l'interesse degli estimatori diviene ogni volta più difficile, e ormai siamo ad un passo dal full frontal...

P.s. Forse sbaglio, ma il target di queste foto (e di questo canone di bellezza), più che le ragazze regolari, mi sembrano gli omosessuali!!

venerdì 26 ottobre 2007

Ancora tenerezze in campo

Sarà che io ho l'occhio "condizionato" e che magari vedo cose che non ci sono, ma a me questa foto sembra molto omoerotica.

Forse sto semplicemente sviluppando una fissazione senile per Rafa Nadal: adoro il genere tenerone

Bisognini virtuali

Qualcuno di voi colleghi blogger sente il bisogno di includere una toilette nel proprio blog (?!), così da evitare le "pause fisiologiche" che ci separano dal nostro pubblico e consentire a quest'ultimo di "espletare" direttamente online?!? No, eh? Immaginavo. Ma in caso foste minimamente curiosi vi segnalo INeedToGo.com >> ed il relativo gabinetto telematico. Un po' sconcertante (fate caso alla fase di "upload" della... beh...) ma forse qualcuno lo troverà divertente. A cosa serve? Che domande, a niente!

giovedì 25 ottobre 2007

I ragazzi Abercrombie

Un blog >> dedicato alla bellezza oltraggiosa dei ragazzi Abercrombie&Fitch, i modelli della nota marca di generi di abbigliamento degli Stati Uniti. Bellezza fittizia ed inconcludente, simile a quella delle mega-torte fatte di polistirolo e schiuma da barba e buone solo per l'obiettivo??! Forse: ma tanto non assaggeremo né gli uni né le altre :) quindi perchè preoccuparsi. Ma non perdetevi le foto candid di quei ragazzi, forse fotoshop è meno necessario di quanto si creda...

mercoledì 24 ottobre 2007

Clamoroso autogol

Guardate che cosa ORRENDA mi tocca vedere... e poi ci si stupisce se uno si disamora dei propri amministratori locali!!!! Il manifesto è l'immagine portante dell'improvvida campagna "di sensibilizzazione" sostenuta dalla Regione Toscana: se mettevano un tizio nudo impalato su un dildo era meglio!!!

Perché la trovo tanto terribile, nonostante l'approvazione dell'Arcigay Toscana che, per bocca del suo presidente, pare abbia detto "L'omosessualità non è una scelta ma un dato immutabile da rispettare"? Semplice: perchè non è questo il punto (ed infatti la dichiarazione dell'Arcigay non esprime quanto rappresentato dalla foto)!

Il fatto è che l'omosessualità dovrebbe essere un dato socialmente IRRILEVANTE come tante altre caratteristiche personali, INDIPENDENTEMENTE dall'origine (genetica o meno) delle stesse!! Che autogol... Vedrete che levata di scudi! I moralisti diranno "non è dimostrato che omosessuali si nasce", tutta la questione ruoterà intorno a questo fatto (e sul tentativo di "strumentalizzare" i neonati), e tutti dimenticheranno completamente il messaggio, peraltro espresso in modo tanto goffo e inappropriato. Vabbè. Un tentativo riuscito male... (come questo, del resto!!!)

p.s. Come ho già detto altre volte, c'è molta più saggezza e mansuetudine in questa bella vignetta di Ortolani che in tanti messaggi pensati dai guru della pubblicità!

martedì 23 ottobre 2007

Guaine anti impronte

Guaine in sottile lattice nero per dita: in confezione da 25 pezzi per soli 9 euro e 90, si calzano sulle dita srotolandole come minipreservativi (clic >>): utili per proteggere lo schermo del vostro ipod Touch e iPhone dalle impronte digitali e dalle antiestetiche ditate di grasso. In poche parole, meglio sembrare dei totali idioti con i profilattici nelle mani piuttosto che sporcare uno schermo fatto apposta per essere toccato! Roba da ricovero.

lunedì 22 ottobre 2007

Bellezza senza tempo

Paul Vonderlin posò davanti all'obiettivo del fotografo Norbert Jobst per questi scatti che fanno parte di un "famoso" servizio fotografico di nudo integrale uscito sul numero di novembre 1977 di Playgirl.

Queste foto, per atmosfera e canoni di bellezza, sembrano state scattate ieri e non trent'anni fa. Una bellezza davvero senza tempo (clic >>).

Paul ha oggi quasi sessant'anni e fortunatamente di lui non si trovano foto recenti: difficilmente reggerebbero il confronto.

sabato 20 ottobre 2007

Uno in più

Da poche ore noi violenti contro natura siamo numericamente aumentati di un'unità.

"J.K. Rowling ha rivelato che il mago Albus Silente, il direttore della scuola di Hogwarts, e' gay. Intervenendo alla Carnegie Hall, nel suo primo tour statunitense in sette anni, la Rowling ha confermato quel che alcuni fan avevano sempre sospettato. La popolare scrittrice britannica ha rivelato che Silente si era innamorato dell'affascinante mago Grindelwald, uno dei personaggi minori della fortunata saga; ma che quando l'oscuro mago si diede alla magia nera, Silente ne rimase cosi' "fortemente deluso" da decidere di distruggere il rivale. Quell'amore, ha aggiunto, fu per Silente "una vera tragedia": "innamorarsi in un certo senso ci rende ciechi". (fonte >>) Adesso qualche coglione dirà che è un tentativo da parte della Rowling di sdoganare l'omosessualità o di propagandarla ai danni dei ragazzini.

venerdì 19 ottobre 2007

Mr. Venezuela in webcam

Un sacco di ragazzi praticano il cybersesso mettendo poi a disposizione i loro filmati e la cosa ormai non stupisce più nessuno. Quando però il protagonista di uno di questi video è un personaggio (abbastanza) famoso la cosa cambia radicalmente.

Il ventiquattrenne Francisco León, Mister Venezuela 2004, modello, cantante e testimonial di molti enti ed iniziative benefiche si è filmato mentre si toccava di fronte all'obiettivo della webcam e, tempo dopo e a causa di un tentativo di estorsione (se ho capito bene >>) finito nel nulla, si è visto esposto alla curiosità morbosa dell'intera Rete.

"Il video risale a due anni fa. Avevo una relazione a distanza e quello era il modo che usavamo per stare in intimità. Ma non mi pento di averlo fatto. Ovviamente molti hanno tentato di sfruttare la cosa, a cominciare dalla persona che aveva il filmato e che mi ha chiesto una somma stratosferica per non renderlo pubblico. (...) Non l'ho fatto mai più nè lo farò, ma se c'è una cosa buona nel sesso in webcam è che è il più sicuro che esista, dato che il contatto tra le persone si riduce alla vista. (...) Ho preferito confermare la cosa e metterci la faccia piuttosto che nascondermi e negare. Non ho fatto niente di anormale".

Insomma, il video è sexy oppure no? "Le donne chiedono l'indirizzo, gli uomini osservano che non è poi una cosa dell'altro mondo...", precisa lo stesso Francisco. A voi il giudizio >>

Ancora Kostas

Il mio precedente post sul babydivo greco Kostas Martakis ha riscosso un certo successo e non mi dispiace tornare sull'argomento. Ho scoperto infatti che Kostas, pur essendo "spuntato" da un talent show televisivo, è diventato abbastanza famoso anche in patria, tanto da aver prestato il suo bellissimo viso (e una parte trascurabile del suo corpo) per un'iniziativa benefica: un servizio fotografico di personaggi famosi di Grecia a sostegno della lotta contro l'AIDS. Questo sopra è lo scatto che lo riguarda: magari qualcuno ci sa tradurre la didascalia che appare nell'immagine ingrandita (clic).

Una curiosità: per evitare l'interminabile elenco dei credits che tanto nessuno legge mai, il "book" fotografico (del quale, su richiesta, ho alcune immagini) si chiude con un'intelligente trovata: uno scatto che ritrae parrucchiere, fotografo, assistente di scena come se loro stessi fossero altrettanto famosi dei modelli immortalati. Di certo sono quasi altrettanto carini e sexy (specialmente il parrucchiere) :)

giovedì 18 ottobre 2007

Profumi omoerotici

La pubblicità, vagamente omoerotica (!!), di un profumo di Jean Paul Gaultier. Chissà se i regolari se ne sono accorti, e se lo comprano ugualmente.

mercoledì 17 ottobre 2007

Candid Tom

Forse non tutti conosceranno Tom Welling (1977 - ) il babydivo di Smallville, ma sono sicuro che facendo zapping almeno un occhio alle immagini della modesta serie tv lo abbiamo gettato, e questo per motivi che appaiono ovvi.

E' proprio perchè il ragazzo è tanto bello (e, così pare, prestante) che queste foto, palesemente candid, appaiono vagamente oscene e decisamente non gli fanno giustizia.

Io poi vorrei capire cosa fa col portatile fuori dall'uscio: cerca un punto wireless?

Anche se dalle due foto sopra non sembra proprio, Tom Welling (che per i miei gusti resta uno schianto) è assolutamente fotogenico: vedere per credere.

martedì 16 ottobre 2007

Evandro full frontal

C'è voluto il marchio Lous Vuitton e la felice mano dei fotografi Mert Alas e Marcus Piggott perchè il buon Evandro Soldati, uno dei miei all time favorite, decidesse a togliersi di dosso l'ultimo straccio di stoffa di cui di solito si veste e a offrirsi in quello che appare un full frontal a tutti gli effetti. La foto, da me fotoscioppata quel tanto che basta per mettere in risalto alcuni dettagli (ehm ehm) fa parte del libro fotografico PRIVATE, disponibile direttamente online >> a prezzo di favore (trecentosettantacinque dollari il modello base)

lunedì 15 ottobre 2007

Legami

Quando si lavora per una persona autorevole e rispettata si è doppiamente fortunati. Sia per la cosa in sè, sia perchè gli altri ti attribuiscono erroneamente le qualità del tuo datore di lavoro, come se davvero i figli fossero lo specchio dei genitori o, se, nella specie, davvero gli allievi fossero all'altezza dei loro precettori. Sono abituato agli attestati di stima indirizzati al mio maestro e (purtroppo) il riceverli, dopo tanti anni, non mi fa più molta impressione. Quello espresso dal mio noto collega mi ha però lasciato letteralmente senza parole e non posso fare a meno di pensarci. Si, è vero: G. è la fortuna che non ho meritato, l'esempio al quale si può solo tendere (con quanta fermezza ha saputo tenere a bada un dolore che mi avrebbe letteralmente spazzato via), l'asticella ogni volta troppo alta; forse io abito la sua casa, ma lui fa parte di me, molto più di quello che dieci anni fa non avrei mai creduto, e, mi rendo conto, mi preoccupo per lui come per il mio stesso padre. L'ho conosciuta troppo tardi, G., vorrei avere più tempo per stare con lei ed avere la possibilità di dimostrarle la mia gratitudine.

domenica 14 ottobre 2007

Il momento dell'arte

Per elevare un po' il tono di questo blog, ormai una specie di skin magazine, una breve clip di un famoso etoile, il trentenne Roberto Bolle, sulla cui bravura nessuno discute.

giovedì 11 ottobre 2007

Scoperte: Kostas Martakis

Girando la Rete ho trovato notizie un bellissimo giovanotto che non conoscevo e che vedete sopra, in un'immagine abilmente ritoccata: si tratta del cantante (o aspirante tale) greco Kostas Martakis, del quale trovate qui >> lo spazio myspace.

Non so dirvi molto di lui, se non che ha partecipato ad un talent show televisivo lo scorso anno e che di recente ha pubblicato un CD intitolato Anatropi (che in greco pare voglia dire "invertire la rotta" o qualcosa del genere). Vi risparmio naturalmente le notizie "da ufficio stampa" che potete trovare da soli anche su myspace.

Chi, come me, apprezza il genere post adolescente "acqua e sapone" troverà Kostas e la sua espressione da cucciolo quasi irresistibile: il fatto che sia o meno capace di cantare è poi del tutto marginale, considerato che lui stesso (o i suoi manager) paiono aver puntato tutto sulla sua bellezza fisica, come le immagini di questa clip dimostrano chiaramente. Ovvio anche qual'è il target di questo genere di artisti: le ragazzine eterosessuali e i gay. Infatti con me la strategia di "vendita" ha funzionato in pieno!

Fango e sudore

C'è qualcosa di straordinariamente sexy ed erotico in questa foto del giovane tennista statunitense Andy Roddick, classe 1982. Chissà, forse dipende dal fatto che è un'immagine vera, senza pose o fotoritocchi, o dal fatto che, in certi casi, un centimetro di pelle accidentalmente scoperta può risultare molto più eccitante di tante foto espicite che, tuttavia "sanno" di artificioso.

mercoledì 10 ottobre 2007

Menorah versione fetish

Menorah >>, e cioè a dire Candelabro a sette bracci (...) simbolo tra i più antichi della religione ebraica, qui in elegante versione tacchi a spillo. Sacro e profano, adatto per donne che non rinunciano all'eleganza neanche nei momenti dedicati al culto, nonché ad uomini mossi dalla stessa pulsione :) Disponibile direttamente online >> a soli quaranta dollari, spese di spedizione escluse, per un regalo di sicuro effetto.

Eterosessuali

I post adolescenti "regolari" sono sempre fonte di sorprese. Comunque se loro sono etero, lo sono anche io. (video nsfw - if I may, l'ho anche istintivamente trovato un po' sgradevole, e gli dei mi fulminino se so perchè. Sono il solo?)

martedì 9 ottobre 2007

Le grazie di Nakata

Il trentenne ex calciatore giapponese Hidetoshi Nakata, che non ho mai degnato di uno sguardo (non sono particolarmente attratto dagli orientali), ha un viso carino e un'espressione attraente...

e nasconde un corpo sorprendentemente sexy e desiderabile. Peccato che si sia concesso poco all'obiettivo.

domenica 7 ottobre 2007

Dopo Terra

Vi siete mai domandati che fine fanno i sirenetti di Terra dopo che, in un nanosecondo, i loro album fotografici realizzati dal noto sito brasiliano hanno infestato la Rete (tanto da perdere quasi subito ogni attrattiva)?

Alcuni diventano delle stelle di prima grandezza, come il famigerato Rafael *supersex* Verga, che ha, consapevolmente o meno, approfittato del riverbero avuto dalla sua dichiarazione "sono bisessuale" (io lì per lì mi sono anche sentito un po' male, ma poi mi sono subito ripreso) e "cavalcato l'onda" con grande bravura.

Altri, almeno a tutt'oggi, sono rimasti un po' in seconda fila e si "accontentano" degli ingaggi che procura loro un'agenzia di moda brasiliana >>, dal cui sito vengono queste immagini. Un peccato, perchè alcuni di questi ragazzi sono davvero carini.

Avrete infatti riconosciuto lui, lui, lui, lui...

sabato 6 ottobre 2007

Mobili di gran gusto

"Basho", tavolo a forma di lottatore di sumo, venduto con tanto di piano in vetro temperato, è ideale per interni e giardini. Disponibile a soli 225 dollari, spese di spedizione escluse, direttamente online >> Ora che il cambio euro dollaro è particolarmente favorevole, dovremmo approfittarne!

giovedì 4 ottobre 2007

Il Tato di Ottobre

Le foto hi-res del Tato del mese, quello di ottobre (al secolo Tiago Gass, ventiquattro anni) sono bellissime come sempre...

... ma, anche se mi guarderei bene dall'allonanarlo, il giovanotto non è proprio il mio tipo. E, detto tra noi...

... proporre un sirenetto di pelo fulvo è sì una novità ma non abbastanza rilevante per riaccendere l'interesse verso i ragazzi di Terra (del resto, di Rafael ce n'è uno solo.)

Visto anche alcune foto dei mesi scorsi (questa e, soprattutto questa), credo infatti che i brasiliani siano ormai pronti per il tanto atteso full frontal. Nascondersi dietro la proverbiale foglia di fico è del tutto demodé.

mercoledì 3 ottobre 2007

Spaghetti per onanisti

Vedete questo curioso contenitore per i classici spaghetti in brodo giapponesi? Se per caso capitaste ad Akihabara, a cinque minuti dalla stazione di Tokio e, se, sempre per caso, vi venisse la voglia di comprarne uno, magari perchè vi siete lasciati sedurre (si fa per dire) dalla figura della ragazzina pettoruta, siate avvertiti fin d'ora: l'oggetto non è quello che sembra.

Si tratta in effetti di un giocattolo per adulti: notate sopra la schiumina in soffice lattice rosa che, se ho capito bene, rende non necessario il lubrificante (ehm...) e il buco strategicamente collocato, per il massimo comfort. Il sito dal quale l'ho tratto >> non pubblica immagini particolarmente espicative, ma mi pare che il concetto sia chiaro.

lunedì 1 ottobre 2007

Sport di contatto

Sergio Parisse (1983 - ), rugbista argentino naturalizzato italiano. Ex sirenetto dei Dieux du Stade, un metro e novantasei, un quintale abbondante, e glutei di granito.

A quanto sembra dalla direzione delle mani (...) , non sono il solo a trovarli attraenti. (fonte >>)

P.s. per chi fosse interessato a qualcosa sempre in tema rugby ma di meno superficiale, consiglio questo racconto di vita vissuta.