lunedì 4 settembre 2006

Scellerata

La Sig.ra Cate Blanchett (1969 - vivente), ex lady Galadriel nel Signore degli Anelli, dimostra di essere davvero una scriteriata.

Cate, infatti, ha dicharato di provare repulsione all'idea di avere un toyboy in quanto ritiene gli uomini più attempati molto più sexy. Nonostante il suo ruolo in Notes on a scandal >>, nel quale la bella attrice australiana interpreta un'insegnante che ha una relazione con un ragazzino, dichiara "Non capisco le donne che vanno con gli uomini più giovani. Neanche quelle che si vedono con persone più giovani si solo cinque anni. Capirei se volessero dormire con un ultrasessantenne"

Ovviamente, quando si parla di toyboy, il pensiero corre spontaneo al giovane Ashton Kutcher, attuale passatempo della vecchia Demi Moore. Se qualcuno dubitasse delle qualità di questo bel giocattolino, suggerirei di dare un'occhiata a questa clip >>, questa >> (la famosa sfilata in biancheria intima) e anche a questa >>, nella quale il nostro Ashton si dimostra piuttosto paccoso...

5 commenti:

tidusquall ha detto...

non ci posso credere!!! un bacio tra ashton kutcher e sean william sott, 2 bonazzi da paura!!! come ho fatto a perdermi quel film!! O_O ma è uscito in italia??

abelson ha detto...

il film è uscito in italia con il titolo:"fatti, strafatti e strafighe" !

Velies ha detto...

a stare al titolo doveva essere un capolavoro...

abelson ha detto...

si un'opera d'arte ! comunque seppur basato su comicità demenziale risulta di gran lunga superiore ai vari "natale sul nilo, in india, a miami ecc" che oltre ad essere volgari sono privi di trama, una sequela di gag trite e ritrite che non fanno ridere, ma che purtoppo ogni anno sono campioni d'incasso ai botteghini.

Stormbelt ha detto...

forse perchè l'ho visto che ero poco più che maggiorenne, forse perchè sono scemo io, ma a me "Fatti, strafatti e strafiche" aveva fatto stra ridere... poi con due bnazzi del genere.... Consigliato ;)