giovedì 7 settembre 2006

Momenti che cambiano la vita

Ho sempre detto che non faccio film perchè lo desidero, ma perchè devo farli. "Il momento che ti cambia la vita" era il tema che mi era stato assegnato come compito per il mio primo anno alla scuola di cinematografia. Ero nuovo, qui a New York, e me stavo sempre da solo ma osservavo le persone e le loro vite tormentate. Un giorno ho visto un barbone che si lanciava in una concione sull'AIDS e nessuno sembrava prestargli orecchio. Ho pianto, vedendo quella scena, e in quel momento ho capito che avevo trovato l'idea per il mio film. E' stato parzialmente prodotto dalla SVA (School of Visual Arts >>) senza particolare supervisione da parte della facoltà. La prima volta che l'ho mostrato ai professori si sono quasi spaventati.

Brian Gonzalez ha soltanto 19 anni ed è il geniale cineasta che ha realizzato la clip >> da cui ho tratto l'istantanea che vedete sopra. E' un filmato dedicato ai "momenti che cambiano la vita", ed è intenso, struggente e di una qualità tale da aver fruttato al suo giovane autore un premio nella manifestazione Film Your Issue >>, per la quale giovani registi creano brevi filmati su argomenti di attualità.

It's the buzz, questo il nome della clip, è stato uno dei cinque filmati premiati per l'edizione 2006 dell'iniziativa. Se lo vedete (qui, su youtube), capirete facilmente il perchè.

Grazie a Doug >> per la segnalazione ;)

2 commenti:

Stormbelt ha detto...

Bellissimo questa clip... Da pelledoca... Grazie per la segnalazione ;)

Velies ha detto...

Davvero da brividi, hai ragione, storm.