venerdì 14 ottobre 2005

Turisti spaziali

Il denaro sarà anche una cosa volgare, ma ha i suoi lati positivi. Prendete Daisuke Enomoto, trentaquattrenne giapponese, ex dirigente d'azienda.

Per la modica cifra di venti milioni di dollari, il Nostro si è assicurato un posto da turista per una prossima missione spaziale russa. Ha passato le visite mediche e ha iniziato l'allenamento necessario al volo (previsto per la fine del 2006).

Daisuke desidera andare nello spazio con l'uniforme di un personaggio dei cartoni animati della serie Gundam, popolarissima in Giappone: Char Aznable, il cui nome è ispirato a Charles Aznavour e che in Italia venne ribattezzato Scia Aznabul.

Nessun commento: