venerdì 14 ottobre 2005

Sex symbol sfioriti


C'è qualcosa di morboso nel vedere le grazie altrui completamente sfiorite.

Questi uomini, vent'anni fa, e cioè quando alcuni di voi non erano nemmeno nati, erano considerati dei sex symbol.

Scott Baio (classe 1961), qui sopra, attore di telefilm, in una foto recente. Ed ancora, Rob Lowe (1964) che, a dire il vero, si mantiene abbastanza bene, e quello probabilmente messo peggio, C. Thomas Howell (1966), che era il mio preferito e adesso ha una pelle che sembra una tartaruga, pur essendo il più giovane dei tre...

La vita non è giusta.

Nessun commento: