mercoledì 12 ottobre 2005

Passatempi

Ricordo che c'era un film con la Jody Foster, in cui un bambino autistico faceva meravigliosi castelli di carte (little man Tate, me pare), ma, come spesso succede, la realtà supera l'arte.

Se avete tanto tanto tempo a disposizione e un numero sufficiente di carte da giuoco, potete divertirvi a costruire cose altrettanto belle di quelle fatte da questo tipo, Bryan Berg, che un po' autistico anche lui dev'essere senz'altro :)


Volendo, sul suo sito, c'è anche un apposito libro che ci insegna questo bel passatempo da sfigati :)



Nessun commento: