domenica 9 ottobre 2005

Costosi giocattoli

Si può dire che io abbia poche idee, ma in compenso, fisse. Ed Ipod Nano, la figata del secolo, è una di queste.

Adesso che ho potuto maneggiarne uno, posso dire che è effettivamente vero quello che si dice. Si graffia. L'ho estratto io stesso dalla confezione (e ho sbavato due minuti ininterrottamente, perchè è spettacolare): luccicava come un gioiello.


L'ho rivisto dopo poco: il suo proprietario era riuscito a graffiarlo in due ore soltanto. Colpa della plastica dello chassis, che evidentemente non è resistente abbastanza, anche considerando che Nano è fatto per stare in tasca...

Nessun commento: